Esclusiva

18 Maggio 2021
L’alba dentro l’imbrunire. Arrivederci, Franco

Se ne è andato a 76 anni Franco Battiato, leggendario cantautore siciliano. Ma sarebbe sbagliato dirgli addio: come lui stesso amava credere, la morte non è che un nuovo inizio

«Vivere non è difficile, potendo poi rinascere». Ciò che Franco Battiato ci lascia è molto più di una speranza, è una legge di natura. Per questo il suo non è un addio, ma soltanto un arrivederci. Perché per quanto sia difficile, c’è sempre una nuova alba dentro l’imbrunire.

Abbiamo voluto ricordare il cantautore siciliano con alcuni estratti dei suoi brani più celebri, con le storie di chi lo ha ascoltato per una vita e con la passione e il ricordo di Fabio Zuffanti, scrittore e musicista genovese, autore nel 2018 del saggio “Battiato. La voce del padrone. 1945-1982. Nascita, ascesa e consacrazione del fenomeno“.

Ascolta “L'alba dentro l'imbrunire. Arrivederci, Franco” su Spreaker.

Leggi anche: “Il Saluto del Maestro”, trenta brani di Franco Battiato