27 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023

Questioni di fiducia

DoNotPay, l’assistente legale virtuale, riceve l’alt degli avvocati di stato statunitensi. Ma l’algoritmo ha un problema, è “bugiardo”

Lorenzo Sangermano

25 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023

La reazione dei social all’arresto di Messina Denaro

Account falsi, milioni di tweet e mode da boss: un’analisi di TikTok, Instagram e Twitter

Giorgia Verna

19 Dicembre 2022
19 Dicembre 2022

«L’intelligenza artificiale è diventata la mia musa»

L’AI applicata alle immagini. Ce ne parlano il direttore creativo de Il Sole 24 Ore Adriano Attus e l’artista Merzmensch

Yamila Ammirata

Telegiornale
Marina Sorina: «Con la lingua russa arriva anche l’ideologia»

Il ruolo della lingua nel tentativo di Mosca di cancellare la cultura ucraina

Ucraina in Europa: il racconto della conferenza

Studiosi, giornalisti e diplomatici analizzano la situazione nel paese invaso e discutere le prospettive future

Il corteo arcobaleno

Dopo due anni di pandemia, il corteo del pride è tornato a riempire le vie di Roma. Un record di presenze, una folla colorata e in lotta che ha camminato da Piazza della Repubblica fino al Colosseo.

«Tornerò in Ucraina con tutto il vostro supporto»

La vice-ministra degli Esteri Emine Dzhaparova ha incontrato i praticanti della scuola di giornalismo Luiss

L’eredità di Anna Politkovskaja

Rileggere l’opera della giornalista dissidente russa per comprendere meglio il presente

Agli Internazionali d’Italia mai così tanto pubblico

Il Foro Italico di Roma si riempie di spettatori per il più importante torneo di tennis italiano dopo due anni di pandemia

Oltre il confine – il videoracconto dell’inchiesta

La redazione di Zeta è andata ad incontrare profughi ucraini, che ora vivono in diverse zone d’Italia e stanno provando a iniziare una nuova vita

Per Anna e Tamara la salvezza adesso è il canto

Il Conservatorio Santa Cecilia di Roma accoglie musicisti e cantanti, come le due giovani artiste

Imparare per non pensare alla guerra

Il Centro Giovani e Scuola d’Arte Matemù offre lezioni gratuite di italiano a ragazze e ragazzi scappati dall’Ucraina

L’educazione è balsamo per le ferite di guerra

Il viaggio nell’accoglienza dei profughi ucraini nelle scuole d’Italia. Le storie di chi deve ricostruire il futuro