17 Luglio 2022
17 Luglio 2022

Dalle fabbriche di munizioni ai campi da gioco, l’alba del calcio femminile

La storia del Dick, Kerr Ladies FC, il più famoso dei club calcistici nati tra le operaie inglesi durante la Prima Guerra Mondiale

Silvano D'Angelo

29 Aprile 2022
29 Aprile 2022

La chimera del calcio femminile diventata realtà

Dopo anni di richieste, il calcio dà il via al professionismo femminile di Serie A

Caterina Di Terlizzi

28 Gennaio 2022
28 Gennaio 2022

Herat-Firenze: un calcio alla paura

Da fine agosto in Italia tre calciatrici afghane, rifugiate politiche stabilite a Firenze, torneranno a giocare a calcio nel Centro Storico Lebowski, squadra che gioca nel campionato di Eccellenza. Ora potranno tornare in campo, in un ambiente che non vuole solo “fare una buona azione”.

Leonardo Pini

8 Settembre 2020
8 Settembre 2020

Calcio e social network: il futuro della comunicazione sportiva

La nostra intervista a Emanuele Garau, nuovo Twitter Community Manager della FIGC Femminile

Francesco Stati

18 Giugno 2020
18 Giugno 2020

«O tutte o nessuna», il paradosso del calcio dimenticato

La decisione della Figc nega la ripartenza del campionato in rosa. L’analisi di Emanuela Audisio a un anno dai Mondiali in Francia

Simone Di Gregorio

Telegiornale
Il corteo arcobaleno

Dopo due anni di pandemia, il corteo del pride è tornato a riempire le vie di Roma. Un record di presenze, una folla colorata e in lotta che ha camminato da Piazza della Repubblica fino al Colosseo.

«Tornerò in Ucraina con tutto il vostro supporto»

La vice-ministra degli Esteri Emine Dzhaparova ha incontrato i praticanti della scuola di giornalismo Luiss

L’eredità di Anna Politkovskaja

Rileggere l’opera della giornalista dissidente russa per comprendere meglio il presente

Agli Internazionali d’Italia mai così tanto pubblico

Il Foro Italico di Roma si riempie di spettatori per il più importante torneo di tennis italiano dopo due anni di pandemia

Oltre il confine – il videoracconto dell’inchiesta

La redazione di Zeta è andata ad incontrare profughi ucraini, che ora vivono in diverse zone d’Italia e stanno provando a iniziare una nuova vita

Per Anna e Tamara la salvezza adesso è il canto

Il Conservatorio Santa Cecilia di Roma accoglie musicisti e cantanti, come le due giovani artiste

Imparare per non pensare alla guerra

Il Centro Giovani e Scuola d’Arte Matemù offre lezioni gratuite di italiano a ragazze e ragazzi scappati dall’Ucraina

L’educazione è balsamo per le ferite di guerra

Il viaggio nell’accoglienza dei profughi ucraini nelle scuole d’Italia. Le storie di chi deve ricostruire il futuro

Aspettando di chiamare un altro posto “casa”

La redazione di Zeta ha visitato gli hub predisposti dal Veneto in risposta all’emergenza in Ucraina

Constantini: «Dopo l’oro al curling servono nuove strutture»

La campionessa olimpica commenta il momento di popolarità del suo sport: «Manteniamo alto l’interesse»