10 Giugno 2022
10 Giugno 2022

Oltre il confine – il videoracconto dell’inchiesta

La redazione di Zeta è andata ad incontrare profughi ucraini, che ora vivono in diverse zone d’Italia e stanno provando a iniziare una nuova vita

Niccolo Ferrero

5 Maggio 2022
5 Maggio 2022

Back Home

In Back Home raccontiamo l’esodo al contrario di tanti ucraini che dopo essere fuggiti dalla loro patria ora sono pronti a tornare a casa.

Beatrice Offidani

1 Maggio 2022
1 Maggio 2022

Social war: le armi di Mariia contro Putin

Tra like e condivisioni Mariia Bilenka, influencer e skin positive activist da più di 64 mila follower, combatte per la pace in Ucraina

Federica De Lillis

10 Giugno 2022
10 Giugno 2022

Per Anna e Tamara la salvezza adesso è il canto

Il Conservatorio Santa Cecilia di Roma accoglie musicisti e cantanti, come le due giovani artiste

Alissa Balocco

2 Maggio 2022
2 Maggio 2022

I corridoi umanitari accademici per studenti e docenti ucraini

Il modello di accoglienza che permette loro di portare avanti, nelle università italiane, in sicurezza, la propria attività didattica e di ricerca

Maria Teresa Lacroce

2 Maggio 2022
2 Maggio 2022

Dalla guerra alla tratta, il pericolo per i bambini ucraini

Sono più di due milioni i bambini in fuga dalla guerra. Per chi scappa non c’è pace e il rischio di tratta è elevato, soprattutto per i più vulnerabili

Giorgio Brugnoli

2 Maggio 2022
2 Maggio 2022

Una casa di rifugiati fatta di Lego

L’invasione russa verso Kyiv, tra chi se ne è andato e chi è rimasto, ha segnato un solco nella salute mentale dei cittadini ucraini

Lorenzo Sangermano

1 Maggio 2022
1 Maggio 2022

«È inaccettabile come la guerra danneggi i corpi dei bambini»

Il pronto soccorso del Bambino Gesù di Roma ha accolto i bambini fuggiti dall’Ucraina

Dario Artale

10 Giugno 2022
10 Giugno 2022

Imparare per non pensare alla guerra

Il Centro Giovani e Scuola d’Arte Matemù offre lezioni gratuite di italiano a ragazze e ragazzi scappati dall’Ucraina

Silvia Stellacci

10 Giugno 2022
10 Giugno 2022

L’educazione è balsamo per le ferite di guerra

Il viaggio nell’accoglienza dei profughi ucraini nelle scuole d’Italia. Le storie di chi deve ricostruire il futuro

Giulia Moretti

Telegiornale
Il corteo arcobaleno

Dopo due anni di pandemia, il corteo del pride è tornato a riempire le vie di Roma. Un record di presenze, una folla colorata e in lotta che ha camminato da Piazza della Repubblica fino al Colosseo.

«Tornerò in Ucraina con tutto il vostro supporto»

La vice-ministra degli Esteri Emine Dzhaparova ha incontrato i praticanti della scuola di giornalismo Luiss

L’eredità di Anna Politkovskaja

Rileggere l’opera della giornalista dissidente russa per comprendere meglio il presente

Agli Internazionali d’Italia mai così tanto pubblico

Il Foro Italico di Roma si riempie di spettatori per il più importante torneo di tennis italiano dopo due anni di pandemia

Oltre il confine – il videoracconto dell’inchiesta

La redazione di Zeta è andata ad incontrare profughi ucraini, che ora vivono in diverse zone d’Italia e stanno provando a iniziare una nuova vita

Per Anna e Tamara la salvezza adesso è il canto

Il Conservatorio Santa Cecilia di Roma accoglie musicisti e cantanti, come le due giovani artiste

Imparare per non pensare alla guerra

Il Centro Giovani e Scuola d’Arte Matemù offre lezioni gratuite di italiano a ragazze e ragazzi scappati dall’Ucraina

L’educazione è balsamo per le ferite di guerra

Il viaggio nell’accoglienza dei profughi ucraini nelle scuole d’Italia. Le storie di chi deve ricostruire il futuro

Aspettando di chiamare un altro posto “casa”

La redazione di Zeta ha visitato gli hub predisposti dal Veneto in risposta all’emergenza in Ucraina

Constantini: «Dopo l’oro al curling servono nuove strutture»

La campionessa olimpica commenta il momento di popolarità del suo sport: «Manteniamo alto l’interesse»